Vesuvio DOP

La zona di produzione della DOP “Vesuvio” comprende tutto il territorio dei comuni di Boscotrecase, Trecase, San Sebastiano al Vesuvio, nonché parte dei comuni di Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Boscoreale, Torre Annunziata, Torre del Greco, Ercolano, Portici, Cercola, Massa di Somma, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana racchiudendo tutta l’area del Parco Nazionale del Vesuvio ed investendo tutti i comuni della immediata area del Monte Somma e del Vesuvio interessando, complessivamente 250 ettari di superficie coltivati a vite.

Tra le varietà ampelografiche più diffuse ci sono: il piedirosso, il caprettone, la coda di volpe, l’aglianico.

 

Stampa